Come fare assemblare un pc per il gaming

Hai deciso di creare da zero un pc per il gaming con le prestazioni necessarie a riprodurre anche i giochi più pesanti? Se non ti è mai capitato, fino ad ora, di dover metter mano all’interno di un computer, non preoccuparti, perché assemblare dei PC per giocare non è così difficile come può sembrare.

L’importante è procurarsi tutti i pezzi necessari, facendo attenzione che siano tutti compatibili l’uno con l’altro e avendo cura di stabilire, fin dall’inizio, una fascia di prezzo. Se proprio non te la senti di farlo da solo, puoi sempre farti aiutare da un amico che se ne intenda o portarlo da un esperto, mettendo in conto una spesa in più.

La scelta dei componenti

I PC gaming necessitano di certi componenti per essere costruiti a seconda delle prestazioni che si desiderano ottenere. I principali sono processore, scheda madre, scheda grafica, RAM, disco rigido e sistema di raffreddamento. In un secondo momento, ci si potrà dedicare ad altri accessori che ci consentiranno di giocare meglio al nostro computer, come il monitor, le cuffie, la tastiera, il mouse e l’alimentatore.

Il processore è il primo componente indispensabile e, sul mercato, ci sono diverse alternative in base al numero di core e al limite di prezzo che si intende rispettare. Una volta acquistato il pezzo principale che serve a costruire i PC gaming, non resta che completarlo con la scheda madre, la scheda grafica e la RAM, tutti e tre da scegliere in base al processore.

Arrivato il turno dell’hard disk, bisogna fare una serie di valutazioni, scegliendo, in primis, se dovrà essere da 15000 RPM, 10000 RPM o 7200 RPM. Dopodiché, bisogna passare alla scelta della dimensione, sapendo che quella usata dalla maggior parte dei giocatori è di 500 GB. Se ti definisci, però, un gamer “esperto”, potrebbero non bastarti per il tipo di prestazioni che vuoi ottenere.

Il prossimo passo fondamentale è la scelta di un sistema di raffreddamento, indispensabile per dei computer di questo livello. Dopo che i PC gaming vengono assemblati all’interno di una case dalle dimensioni ideali, si può passare alla scelta del monitor e di altri componenti indispensabili per usufruire delle migliori prestazioni di gioco.

Quali sono i migliori pezzi del mercato? Tra i vari, ci sentiamo di segnalare i PC gaming di Syspack, completi e personalizzabili sulla base delle proprie esigenze, così da avere dei prodotti realmente performanti, per un’esperienza di gioco che migliore davvero non si può.

Leave a Reply